Hotel con giardino e parco giochi sulle Dolomiti dell'Alpe di Siusi

Hotel con grande parco giochi: il paradiso dei bambini sull'Alpe di Siusi

L'Hotel Bad Ratzes mette a disposizione dei suoi ospiti un ampio parco giochi   nato per la gioia di tutti i bambini del mondo:
grandi, piccíni, ospiti dell’albergo, gitanti, passanti, abitanti di qui e di lì.
Tutti sono invitati a divertirsi …da 0 a 100 anni.

Un hotel con parco giochi per bambini piedi delle Dolomiti dell'Alpe di Siusi
Una maga passando per Bad Ratzes vide una verde radura tra i boschi e un torrente, e pensò: questo è il posto giusto per far felici i bambini. Incaricò allora una maga esperta di parchi, giochi e giardini perché trasformasse quel posto in un luogo incantato.

La maga, che oggi si chiama architetto del verde, usò quei 2000 mq per creare davanti all'Hotel Bad Ratzes un parco giochi, un’isola di ricreazione – immersa nel verde, con attrezzature naturali, solidi e robusti, con angoli per riposarsi e rilassarsi, ma anche tanti giochi, dove scalare, sfidarsi e … soprattutto divertirsi in allegria ai piedi dell'Alpe di siusi, sulle Dolomiti dell'Alto Adige.

Ferie Dolomiti
Ferie Dolomiti
Ferie Dolomiti
Der Spielplatz im Familienhotel Bad Ratzes
Der Spielplatz im Familienhotel Bad Ratzes
Der Spielplatz im Familienhotel Bad Ratzes

Benvenuti nel parco giochi

La maga, che conosce bene i bambini, non ha voluto semplicemente sistemare dei giochi, ma creare un posto ricco di fantasia, con ingressi, stradine, percorsi alternativi. A pochi metri dall’albergo si entra in un castello fatto di pali che conduce agli scivoli, ovvero la via più divertente per arrivare nel cuore del parco giochi. Qui percorsi diversi mettono alla prova l’equilibrio dei piccoli atleti, guidandoli ad arrampicarsi sulle costruzioni da scalata fino ad arrivare alla buca di sabbia per continuare fino alla giostra … che però si può anche conquistare saltando sui trampoli e sgusciando dal cespuglio, vicino alla "seggiola delle streghe" ed al menhir di basalto che s'innalza verso il cielo per la felicità di Obelix.

L'isola felice

La maga se l’era immaginata proprio così: un’isola verde, punteggiata di cespugli e siepi rifiorenti (in ogni stagione nuovi colori) con angolini quieti per sedersi, panche per leggere e dare un’occhiata ai piccoli, un’amaca per contemplare il volo dei deltaplani. Mancava un tocco magico, e così volle la sua “seggiola delle streghe” naturalmente in legno di robinia, in ricordo della seggiola originale delle sue parenti streghe che si trova sulla Bullaccia sull’Alpe di Siusi.

Materiale e forme

Il legno è da sempre amico dei bambini. Ci vuole però quello giusto, che sia resistente, elastico ma duraturo, che non graffi o abbia schegge. Meglio ancora un legno locale perché possa raccontare le storie del posto. Si è scelta la robinia che cresce ovunque in Alto Adige, lasciando i tronchi naturale e mantenendo le bizzarre forme da foresta incantata.

Su e giù

Il naturale dislivello del terreno è stato ulteriormente accentuato per permettere la costruzione dello scivolo a forma di Y, con due piste di ben 15 m di lunghezza e 8 m di dislivello che consentono di planare in solitaria o in parallelo, con o senza cronometro!
Per i corridori nati c’è anche la possibilità di volare con la funivia: 30 m di lunghezza, 1 m di dislivello e velocità dipendente dalla spinta (con o senza l’aiuto di mamma e papà). Intorno ancora giochi, altalene e passaggi segreti da scoprire!

Richiesta express

loading...
Newsletter Ultime camere disponibilii
Aprire galleria
Parco giochiParco giochiParco giochi
X